Autore: admin

Sarajevo è la capitale e la più grande città della Bosnia-Erzegovina. Conosciuta principalmente come scenario dell’attentato compiuto nel 1914 all’arciduca austriaco Francesco Ferdinando d’Austria da parte del nazionalista serbo-bosniaco Gavrilo Princip (avvenimento che fece scoppiare la prima guerra mondiale), la città ha ospitato, nel 1984, la XIV Olimpiade invernale e, tra il 1992 e il 1995, ha sofferto oltre tre lunghi anni di assedio da parte delle forze serbo-bosniache (durante la guerra civile jugoslava). Sarajevo è localizzata vicino al centro geometrico del triangolo di terra che è la Bosnia ed Erzegovina, qualche chilometro ad est della sorgente del fiume Bosna.…

Read More