Autore: admin

Toledo è una città situata al centro della Spagna, capoluogo dell’omonima provincia e della Comunità Autonoma di Castiglia-La Mancia (75.000 abitanti circa, toledani, in spagnolo toledanos). La cittadina, attraversata dal fiume Tago, è stata dichiarata patrimonio dell’umanità da parte dell’Unesco: la cittadina è molto bella e ben conservata, di sicuro interesse turistico. Toledo è famosa da secoli per la sua produzione di acciaio e soprattutto per le spade, le cui tecniche di produzione provenienti dalla Persia furono importate dagli arabi. Ancora oggi la città è un centro importante di produzione di coltelli e di altri oggetti di acciaio. La città…

Read More

Santiago de Compostela (in spagnolo, Santiago de Compostela, in passato nota in italiano come San Giacomo di Compostella) è la città spagnola capoluogo della comunità autonoma della Galizia. Santiago di Compostela, assieme al cammino di Santiago de Compostela, è stata dichiarata patrimonio dell’umanità dall’UNESCO nel 1985. È sede del governo autonomo Galiziano (Xunta de Galicia), luogo di continue peregrinazioni religiose di devoti provenienti da tutto il mondo e sede universitaria con più di 500 anni di storia. La città è conosciuta soprattutto per la sua maestosa cattedrale dedicata a Giacomo il Maggiorecammino di Santiago di Compostela”. Il 23 ottobre 1987…

Read More

Capoluogo dell’omonima provincia dell’Andalusia, Granada si trova nel Sud della Spagna, non lontano dalla Sierra Nevada. Attraversata da due fiumi, il Darro e il Genil (di cui il primo è affluente), la città presenta un clima continentale secco, con inverni rigidi ed estati torride, oltre a una notevole escursione termica (anche di 15 gradi) tra il giorno e la notte. I periodi migliori per visitare la città dipendono molto dalle passioni individuali: gli amanti degli sport invernali indubbiamente gradiranno provare le piste da sci della vicina Sierra Nevada, mentre gli amanti del caldo e delle spiagge, potranno spingersi a sud…

Read More

Città spagnola della Costa Blanca, costruita ai piedi del monte Benacantil, capoluogo della Provincia omonima, Alicante si trova nella zona Nord Orientale della Spagna, affacciata su una delle più belle e grandi baie del Mar Mediterraneo. Chiamata dagli antichi greci e romani “città bianca” o “città della luce”, Alicante gode di un clima mediterraneo secco, con inverni miti e piogge scarse (i periodi più piovosi sono concentrati tra settembre e novembre), fatto che la rende godibile da un punto di vista turistico tutto l’anno, anche se primavera e estate rimangono i momenti più piacevoli per assaporare la vitalità della città.…

Read More

Città dell’Andalusia, situata nella Spagna centro meridionale, Cordova sorge sulle sponde del fiume Guadalquivir, ai piedi della Sierra Morena. Il centro storico, di eccezionale bellezza, unione di edifici appartenenti a culture eterogenee (tra i quali le antiche mura di cinta, il ponte romano, la Torre della Malmuerta, l’Alcazar dei Re Cattolici, la Grande Mezquita, la Torre di Calahorra e la Piccola Sinagoga), è stato nominato dall’UNESCO nel 1994 Patrimonio dell’Umanità. Di grande interesse sono anche la Judarìa (ovverosia il quartiere ebreo, dove è ospitato l’antico mercato), il Palazzo della Mercede (sede della Provincia), la Piazza del Puledro (in cui si…

Read More

Capoluogo della Provincia di Biscaglia e maggior città dei Paesi Baschi, una delle 17 comunità autonome della Spagna, situata nell’estremo Nord della Spagna, Bilbao si affaccia sull’Oceano Atlantico (Mar Cantabrico) con un grande porto marittimo. Questa collocazione spaziale fa sì che abbia un clima oceanico, mite tutto l’anno, ma umido. Sviluppata da un punto di vista industriale, la città è dotata anche di un aeroporto internazionale e di una moderna rete metropolitana, che costituisce attrazione turistica a se stante, grazie alla linea originale e fuori dagli schemi conferitale da Norman Foster, che ne ha disegnato anche le stazioni, oggetto di…

Read More

Principale città dell’isola di Mallorca, Palma è anche capoluogo della comunità autonoma delle Isole Baleari, delle quali è uno dei centri turistici più apprezzati. Immersa in un clima mediterraneo, Palma de Mallorca ha moltissimo da offrire, tra percorsi più culturali, spiagge e passatempi vari. Quasi tutti i suoi edifici più importanti sono situati nel centro storico, dove si trovano La Seu (cattedrale in stile gotico) e il Palazzo dell’’Almudaina, che si affaccia sul Parc de la Mar, un lago artificiale. Uno dei viali principali del capoluogo è il celebre Passeig del Borg, su cui si affacciano negozi e locali, oltre…

Read More

Centro industriale e commerciale di notevole importanza, sito nella zona sud orientale della Spagna e capoluogo dell’omonima comunità autonoma, Murcia possiede anche una forte tradizione agricola, ereditata dalle dominazioni arabe e favorita dalla presenza del fiume Segura. Murcia è una città universitaria vivace e accogliente, è provvista di un centro storico elegante, facilmente raggiungibile e percorribile a piedi attraverso il Paseo de la Glorieta de Espana e il Paseo del Malecòn. Uno dei punti di passaggio obbligati in una visita al centro è la Plaza del Cardenal Belluga, che ospita due dei principali monumenti cittadini: la Cattedrale di Santa Maria…

Read More

Málaga è una città di 560.000 abitanti che costituisce la capitale culturale ed economica della Costa del Sol. Con oltre mezzo milione di abitanti, la città di Málaga è la sesta città di tutta la Spagna. La sua area metropolitana, che supera il milione di abitanti, si estende lungo la Costa del Sol orientale e comprende famose località balneari come Torremolinos, Benalmádena, Fuengirola e Mijas.

Read More

Sita nella zona nord-orientale della Spagna, la splendida città di Saragozza ( 600.000 ab. ), capitale della regione di Aragona, è geograficamente equidistante da alcune delle principali città spagnole (Madrid, Barcellona, Bilbao, Valencia e Tolosa), particolarità che la rende un importante crocevia comunicativo. Attraversata dal fiume Ebro (il più grande fiume spagnolo ed il secondo della Penisola Iberica dopo il fiume Tago), Saragozza è sede arcivescovile e universitaria, dal clima misto tra editerraneo e continentale: il periodo migliore per visitare la città è in primavera o in autunno, quando la temperatura è mite, tralasciando gli inverni troppo rigidi e le…

Read More