Helsinki

Helsinki è la capitale della Finlandia.

Capitale e principale centro urbano e politico della Finlandia, la città di Helsinki sorge sulle rive del Golfo di Finlandia, all’altro capo del quale si trova Tallinn, capitale dell’Estonia.

Helsinki nacque a metà del XVI come punto di riferimento commerciale per gli scambi in partenza dal Nord Europa, per volere del re svedese Gustav Vasa.

Dopo la conquista dell’Estonia da parte della Svezia, Helsinki perse la sua importanza strategica ed assunse le caratteristiche di un popolato villaggio di pescatori.

In epoca contemporanea vi sorsero fortificazioni per difendere il territorio svedese e finlandese dalle minacce dell’espansionismo russo. Divenne di fatto un possedimento dello zar Alessandro I di Russia nel 1812, che la trasformò in capitale, avviando un importante processo di crescita demografica.

Helsinki sorge sull’estremità meridionale del territorio finlandese, nella regione di Uusimaa, ed è popolata da 578.120 anime su una superficie terrestre di 184 kmq, per una densità abitativa pari a 3.065 ab./kmq.

E’ l’unica città finlandese in cui è possibile spostarsi utilizzando tram e metropolitana, ed è anche il principale centro ferroviario del paese: da qui si può arrivare in treno in tutte le città finlandesi, ed esistono anche collegamenti giornalieri con San Pietroburgo e Mosca.

A 20 km dal centro cittadino sorge l’Aeroporto internazionale di Helsinki.

Helsinki è tra le città europee che accolgono il maggior numero di opere neoclassiche: gli esempi più importanti sono il Duomo, l’università e il vecchio Senato.

La stazione centrale e la “Casa dei concerti” sono invece opere di architettura moderna. La principale attrazione turistica cittadina sono tuttavia i paesaggi: Helsinki è verde d’estate, bianca d’inverno, e caratterizzata dalla presenza di numerosi isolotti collegati alla terraferma da traghetti e ponti.

Da non perdere, per chi visita la capitale, sono anche la Kauppatori, piazza del mercato, e la Temppelliaukion Kirko, una chiesa scavata nella roccia.

Dopo Helsinki la seconda città per importanza della Finlandia è costituita da Tampere.