Parigi

0

Parigi è la capitale della Francia e capoluogo della regione dell’Île-de-France.

Il nome originario di quest’area non fu Parigi, bensì Lutetia. Prime testimonianze di vita nella zona risalgono all’epoca preistorica. Tribù celtiche si stanziarono lungo un’ansa della Senna e vi rimasero fino all’arrivo dei romani, nel 52 a.C.

Il periodo in cui questa città pose le basi per diventare un luogo rilevante risale sicuramente all’epoca medievale: il XII e il XIII secolo videro questo territorio vivere un notevole sviluppo economico e socialeLa Torre Eiffel.

A metà del XIV era, con 150.000 abitanti, tra le prime tre città più popolose del vecchio continente. Che arrivarono ad un milione nel 1845.

Il XIX secolo fu decisivo per l’acquisizione dello stile e delle caratteristiche che conserva ancora oggi: furono edificati palazzi, strade, monumenti che negli anni hanno mantenuto inalterata la loro bellezza.

Negli anni ‘70 del 1900 si ebbe un nuovo periodo di notevole espansione e sviluppo urbanistico, che ha portato Parigi a rappresentare una delle città più belle e visitate al mondo.

Con 2.204.000 abitanti su una superficie complessiva di 105 kmq, per una densità di popolazione pari a 20.910 ab./km², Parigi è la più popolosa città della Francia. L’area metropolitana capitolina vanta un PIL complessivo superiore a quello dell’Australia ed è, insieme a Londra, il più importante centro finanziario d’Europa.

Chi sceglie di visitare Parigi può contare su una efficiente rete di servizi pubblici: la metro parigina conta ben 14 linee, e ad essa vanno aggiunti decine di autobus che conducono continuamente nei luoghi di maggiore interesse turistico.

Come gran parte delle metropoli europee, Parigi è una città multietnica: le strade che ricordano maggiormente l’Africa nera e sono contraddistinte da un’atmosfera esotica sono Rue Elzevir, Rue de la Petite Afrique, Rue Myrha…

L’elemento naturale più associato a Parigi è sicuramente la Senna, il fiume sulle cui rive (Gauche e Droite) si sviluppa la vita cittadina. La città, costruita su un’ansa della Senna, oltre che fondamentale snodo di trasporti e traffici del continente europeo, è una delle più importanti metropoli mondiali e centro culturale, politico ed economico molto forte sia a livello nazionale che internazionale.

Lo stemma della città presenta i gigli di Francia sopra Scilicet (la nave che simboleggiava l’ordine dei mercanti che commerciavano sulla Senna).

Numerosissimi sono i turisti che ogni giorno scelgono di percorrere le acque fluviali a bordo del caratteristico battello (bateau mouche).

Chi intende visitare il cuore storico di Parigi non può mancare un salto al Quartiere Latino, sede della Sorbona – università parigina – e di tantissimi bar, bistrot, ristoranti e discoteche frequentatissimi a ogni ora del giorno.

I monumenti più importanti della zona sono il Pantheon, il Museo Curie e il Museo del Medioevo.

I luoghi più visitati della città sono tuttavia la bellissima Cattedrale di Notre Dame, i lunghissimi Champs Elysèes, l’Arco di Trionfo e, soprattutto, la Torre Eiffel, simbolo di Parigi nel mondo.

Comments are closed.