Toledo

Toledo è una città situata al centro della Spagna, capoluogo dell’omonima provincia e della Comunità Autonoma di Castiglia-La Mancia (75.000 abitanti circa, toledani, in spagnolo toledanos).

La cittadina, attraversata dal fiume Tago, è stata dichiarata patrimonio dell’umanità da parte dell’Unesco: la cittadina è molto bella e ben conservata, di sicuro interesse turistico.

Toledo è famosa da secoli per la sua produzione di acciaio e soprattutto per le spade, le cui tecniche di produzione provenienti dalla Persia furono importate dagli arabi. Ancora oggi la città è un centro importante di produzione di coltelli e di altri oggetti di acciaio.

La città di Toledo è attraversata dal fiume Tago (uno dei fiurmi più grandi d’Europa), il centro storico di Toledo si trova sulla cima di una collina e permette di apprezzare il panorama.

Tra i monumenti più importanti si ricordano la fortezza dell’Alcázar, teatro di una sanguinosa battaglia durante la guerra civile spagnola: l’Alcazar era allora sede dell’accademia militare per gli allievi ufficiali dell’esercito e si schierò con gli insorti franchisti resistendo all’assedio dell’esercito regolare.Durante questo assedio al comandante dell’Accademia fu posta da parte dell’esercito repubblicano l’alternativa di arrendersi o di lasciare uccidere il figlio catturato dalle truppe regolari.

Il generale non si arrese e l’episodio venne poi sfruttato dalla propaganda franchista e fu argomento di un film italiano, L’assedio dell’Alcázar, durante il periodo fascista. Altri monumenti importanti sono la cattedrale gotica e la piazza di Zocodover (antico mercato centrale dell’epoca araba).

Durante il periodo di dominazione araba la città fu famosa per la sua tolleranza religiosa, convivevano tranquillamente musulmani, cristiani ed ebrei.

Tale periodo si concluse nel 1492 dopo la Reconquista con l’espulsione dei musulmani e degli ebrei che non si convertirono. A ricordo di quel periodo restano oggi numerosi monumenti religiosi come la Sinagoga di Santa Maria la blanca, la Sinagoga del Transito e la Moschea del Cristo della Luce.